livelet2

Dalla Preistoria con stupore.

17/06/2015

Lo sai che nelle Prealpi Trevigiane c’è un Parco archeologico e didattico dedicato alla Preistoria? Si tratta del Parco Archeologico del Livelet, sul lago di Revine, gestito dalla Provincia di Treviso, UNPLI Treviso e il Comune di Revine Lago, in collaborazione con il Consorzio Pro Loco Quartier del Piave.

Il Parco si compone di diverse strutture e aree funzionali:

  • un villaggio di palafitte preistoriche ricostruite, che costituisce il museo all’aperto;
    • una struttura coperta dedicata alle attività didattiche;
    • un’area coperta con funzione di accoglienza e servizi;
    • una struttura polifunzionale semi-coperta dedicata ad attività didattiche o utilizzata come area pic-nic;
    • spazi dedicati ai laboratori di archeologia imitativa o sperimentale all’aperto;
    • spazi dedicati all’accoglienza, alla degustazione e all’informazione turistica.

Il museo all’aperto del parco del Livelet è costituito dalla ricostruzione di tre palafitte che si riferiscono ad un periodo che va dalla fine del Neolitico alla prima Età del Bronzo, momento in cui è testimoniata l’occupazione preistorica dei Laghi di Revine.

Il vantaggio che offrono le ricostruzioni è di mostrare ai visitatori abitazioni e oggetti paragonabili a quelli antichi, realizzati con le stesse tecniche e materiali disponibili in Preistoria e inseriti in un contesto ambientale simile a quello in cui venivano prodotti in passato.

Chi visita il villaggio viene coinvolto in un vero e proprio viaggio nel tempo e invitato a scoprire la vita quotidiana nel Neolitico, nell’Età del Rame e nell’Età del Bronzo, attraverso l’osservazione delle ricostruzioni di oggetti, utensili e arredi – realizzati sulla base di reperti archeologici – con cui sono allestite le palafitte.

Insomma, un piccolo mondo dove recarsi con la famiglia o con la scuola per divertirsi e imparare grazie alle numerose attività proposte. Qualche esempio?

Sabato 20 giugno non perdetevi il Giro dei Laghi, escursione guidata con partenza dal Livelet. Preparate guide naturalistiche vi accompagneranno durante il giro completo dei Laghi di Revine, compiendo un anello con partenza e ritorno presso il Parco. Partenza alle ore 9.30, con ritrovo entro le 9.15 e durata di circa 6 ore. Durante il percorso sarà effettuata una sosta per il pranzo lungo la riva del lago, con pranzo al sacco a carico dei partecipanti. Il costo è di 3€ a partecipante ed è necessaria la prenotazione  presso la segreteria del Parco .

Domenica 21 giugno potrete celebrare il giorno del solstizio vivendo una giornata decisamente alternativa. Il solstizio è il giorno più lungo dell’anno e il primo della stagione estiva. Un momento speciale per molte culture, dall’antichità ai nostri giorni, spesso presente in racconti, leggende e tradizioni popolari. Il Parco sarà aperto dalle 10.00 alle 18.00 e gli archeologi vi porteranno a visitare le palafitte ricostruite, alla scoperta della vita quotidiana fra il Neolitico e l’Età del Bronzo. Dalle 10.30 alle 14.00 gli esperti operatori di Apidolomiti (BL) coinvolgeranno i piccoli visitatori e le loro famiglie nelle operazioni di smielatura con il laboratorio “Professione apicoltore”.Dalle 14.00 alle 17.30 sarà attivato il laboratorio “La maschera dello sciamano” per creare una maschera con materiali naturali.Alle ore 16.00 sarà la volta della visita guidata “Storie nell’orto”, nell’orto botanico del Livelet, per ascoltare leggende e tradizioni legate alle piante del nostro territorio. A sorpresa, durante il corso della giornata: La tribù in viaggio”, collegamenti in diretta con la tribù del Livelet, che il 21 giugno sarà fra gli ospiti del Festival “Preistorica” al Villaggio Neolitico di Travo (PC).

Per partecipare ai laboratori non è necessaria la prenotazione. 
Chi invece volesse riservare uno o più tavoli nell’area pic-nic, potrà farlo contattando il numero 0438 21230 dal martedì al venerdì con orario 9.30-12.30.

Sabato 27 giugno dalle 14.00 alle 18.00 ci sarà il workshop per bambini dagli 8 ai 14 anni che potranno imparare come costruire un arco in legno, sotto la guida di esperti operatori che li guideranno passo passo per costruire qualcosa di unico che porteranno anche a casa. I posti sono limitati e la partecipazione è solo su prenotazione. Costo: 7 € a partecipante.

Per concludere il mese di giugno, dedicato a sciamani e sciamane del passato, domenica 28 giugno dalle 14.00 alle 17.30 sarà possibile partecipare al laboratorio “Il bastone dello sciamano”, durante il quale i partecipanti potranno creare una sonagliera con materiali naturali. Il Parco sarà aperto come di consueto dalle 10.00 alle 18.00 e gli archeologi vi aspettano per guidarvi fra le palafitte del villaggio ricostruito, alla scoperta del nostro passato. Per partecipare al laboratorio non è necessaria la prenotazione.

Molti altri eventi saranno organizzati durante tutta l’estate, quindi vi consigliamo di rimanere aggiornati nel sito del Parco.

Però un’ultima cosa ve la dobbiamo dire: al Livelet potete organizzare anche feste di compleanno moooolto… preistoriche! Non troverete Wilma e Fred ma personaggi e attività decisamente più divertenti.

Parco Archeologico Didattico del Livelet
Via Carpenè – 31020 Revine Lago (TV)
Tel. 0438.21230 (dal martedì al venerdì, 9.30 – 12.30) Tel. 329.2605713 (domenica e festivi) Email: segreteria@parcolivelet.it

http://www.parcolivelet.it/