Molti papi hanno amato il Veneto, qui sono nati, hanno vissuto gran parte della loro vita prima del pontificato o vi hanno soggiornato. A loro è dedicato un itinerario che ne celebra la memoria e che ci guida alla scoperta di meravigliosi angoli e luoghi del territorio veneto. Attraverso le cattedrali, i paesaggi, i percorsi silenziosi e di raccoglimento, i boschi del Cadore e la pianura veneta respiriamo la loro vita; attraverso le persone che li hanno conosciuti e che si possono incontrare in questo percorso tocchiamo con mano l’umanità dei grandi papi in Veneto.

Papa Paolo VI definì i santuari “cliniche dello spirito”: questi luoghi di pace, devozione e pellegrinaggio sono legati a eventi miracolosi o alla tradizione popolare. Ognuno ha una storia da raccontare, tesori di fede da custodire, leggende da tramandare. In Veneto, i santuari dedicati al culto della Madonna svelano un mondo in cui dimensione sacra e terrena si intrecciano in un legame indissolubile.

Storie di vita leggendarie, che si perdono nella notte dei tempi, rivivono accanto a storie più recenti in un percorso dedicato ai santi e ai beati vissuti in Veneto. Figure esemplari e modelli di santità che, attraverso i loro miracoli, i paesaggi contemplati e le opere compiute, ci accompagnano in luoghi di straordinario fascino artistico e religioso.

LA VIA DEI SANTI

  • Statua della Beata Giovanna Maria Bonomo – Asiago
  • Valle con i Santi alle finestre – Valle del Biois
  • Chiesa di San Lucano – Taibon Agordino
  • Isola di San Francesco del Deserto – Venezia
  • Casa natale di Santa Maria Bertilla Boscardin – Brendola
  • Beato Claudio Granzotto e la Grotta di Lourdes – Chiampo
  • Santa Giuseppina Bakhita e il Tempio della Sacra Famiglia del Convento delle Canossiane – Schio
  • Basilica dei Santi Felice e Fortunato – Vicenza
  • Santuario di San Leopoldo – Padova
  • Beato Giuseppe Toniolo e il Duomo di Santa Maria Assunta – Pieve di Soligo
  • Santuario di Santa Augusta – Serravalle di Vittorio Veneto
  • Beata Giuliana di Collalto – Susegana
  • Beata Maria Pia Mastena – San Fior
  • Basilica di Sant’Antonio – Padova
  • Chiesa di Santa Lucia – Treviso
  • Cammino di Sant’Antonio – Padova

Cammini, itinerari e monumenti sullo sfondo di scenari naturali in cui il tempo pare essersi fermato. Luoghi in cui la spiritualità è elevata dalla bellezza di terra e cielo, mentre lo sguardo si perde nella contemplazione di orizzonti lontani.

  • La Grande Rogazione – Asiago
  • Santuario del Buso – Gallio
  • Sacello della Madonna del Carmine – Gallio
  • Chiesa di Santa Margherita – Rotzo
  • Santuario del Carmine – Miane
  • Sui sentieri degli Ezzelini – Castello di Godego
  • Abbazia di Praglia – Padova
  • Antica Chiesa di Sant’Antonio Abate – Teolo
  • Eremo Camaldolese di Monte Rua – Torreglia
  • Monastero di San Daniele – Abano Terme
  • Itinerari della fede della Valpolicella
  • Cammino delle Dolomiti
  • Santuario Madonna di Paré – Limana
  • Sentiero Papa Giovanni Paolo II – Lorenzago di Cadore
  • Le chiese frazionali – San Vito di Cadore
  • Via Crucis ottocentesca – Sappada
  • Chiesa della Madonna della Neve – Val Visdende
  • Cammino di Sant’Antonio – Padova
  • Sant’Erasmo – Venezia